La Cucina del territorio

  La cucina del Territorio Particolarità,  Tipicità,  Piatti tipici, Ricette     “Prendersi cura del territorio” (Maggi 2002) è una assunzione di responsabilità da parte degli abitanti e delle amministrazioni che, in misura diversa e a seconda della disponibilità  salvaguardano il contesto o  territorio (parola fin troppo usata a volte anche non correttamente).   Hugues de Varine (padre degli ecomusei) dice che: , “un ecomuseo è qualcosa che rappresenta ciò che un territorio è, e ciò che sono i suoi abitanti, a partire dalla cultura viva delle persone, dal loro ambiente, da ciò che hanno ereditato dal passato, da quello che amano e che desiderano mostrare ai loro ospiti e trasmettere ai loro figli. Un tal processo si costruisce gradatamente, con alti e bassi.”   Ecco allora che conservare e far conoscere con un De.Co. la ricette del territo...

Continua a leggere...

Paitone, Piatto Tipico: L'Oc de San Martì

    L'Oc de San Martì piatto tipico di Paitone        Il comune di Paitone è costituito da varie frazioni. In una di queste, Marguzzo, si trova una Chiesa dedicato a San Martino il Santo vescovo di Tours.     La tradizione vuole che San Martino, che non voleva essere vescovo si sarebbe noscosto in un fienile pieno di oche: il loro starnazzare avrebbe segnalato a chi lo cercava il suo nascondiglio. Da allora la sera del 10 Novembre, per ricordare il Santo, si cucinava l'oca.     A Marguzzo, bellissima località del carso paitonese, forse perchè zona agricola è stato edificato, in epoca medioevale, una chiesa che venne dedicata a Martino di Tours. La devozione al Santo veniva così dichiarata dagli abitanti di Marguzzo e, seguendo la tradizione, ed anche per siglare la nuova fittanza agricola, il giorno 11 Novembre a Paitone si mangiava l'oca.   Questa tradizione, fino alla secon...

Continua a leggere...