Eco-Museo Diffuso del Botticino in bicicletta

Il territorio di Ecomuseo del Botticino per le caratteristiche è adatto ad essere vissuto attraverso il mezzo di trasporto più ecologico in assoluto: la bicicletta!

Per fare in modo di avere una panoramica completa del territorio, che è caratterizzato da un territorio variegato, abbiamo progettato  diversi percorsi con differenti caratteristiche in modo da dare a tutti gli amanti delle due ruote la possibilità di conoscere gli aspetti specifici di questo territorio.

I tracciati sono ad  anello per la migliore e totale fruibilità dei  percorsi. La Partenza è sempre dal Comune di Prevalle (Via Morani 11), sede di Ecomuseo del Botticino.

La pista ciclabile Gavardina, asse portante della cicloviabilità est/ovest della provincia di Brescia,  è volutamente il “filo rosso” che accomuna i percorsi.

 

 

I percorsi sono:

 

1) La ciclovia del Marmo: ID Open Runner 6278189

partendo da Prevalle si raggiunge Mazzano lungo la ciclabile gavardina. Giunti a Virle Treponti, pedalando lungo la ciclabile di Rezzato che attraversa il paese, si arriva al Santuario di Santa Maria in Valverde. Passando per la frazione Molinetto si sale verso Molvina, in Comune di Nuvolera. Seguendo la strada che passa attraverso la valle di Nuvolera, si giunge a  Nuvolento e Paitone passando davanti alla sorgente del Rudone (gioiello paesaggistico), Si sale alla frazione Sarzena e da qui a Gavardo dove si ritorna sulla ciclabile gavardina  che porta a Prevalle. 

Totale km percorsi 36

 

 

2) Il Carso bresciano e le colline moreniche del Garda. ID Open Runner 6263967

Parcheggiata la macchina in  via Morani (parcheggio pubblico) si raggiunge la ciclabile gavardina e lungo il naviglio si arriva a Mazzano e Rezzato. Si arriva davanti alla sede del Comune di Rezzato (progetto di Rodolfo Vantini) e si va verso la cascina San Giacomo; da qui si raggiunge Macina e poi Molinetto di Mazzano passando davanti a  Villa Mazzucchelli (bellissima villa settecentesca). Si arriva a Calcinato, Ponte San marco e si passa il ponte a tre arche arrivando a Pontenove (Pieve romanica) Carzago della Riviera (fondazione Sorlini) Calvagese della Riviera per ridiscendere verso Prevalle ed il punto di partenza.

Totale km percorsi 47,7

 

3) Il bacino marmifero bresciano

 

4) L'altipiano Ere di Vallio Terme 

 

5) Le colline moreniche

 

6) Il giro SanGallo-Serle

 

 

Ogni percorso ha diverso grado di difficoltà ma tutti hanno una caratteristica: attraversano luoghi bellissimi!

 

Di ogni itinerario viene pubblicata una scheda tecnica ed una descrizione, con imaggini e descrizioni per cercare di rendere quanto più fruibile il territorio di Ecomuseo del Botticino e la Montagna carsica bresciana