the floating piers, Monteisola collegata alla terra ferma

Arte in Serra, Programma e patrocinio culturale  Ecomuseo del Botticino  –  www.ecomuseobotticino.it

 22 Giugno 2016

24 Giugno 2016

Due date per visitare la installazione di Christo & Jeanne Claude esponenti della "Landing Art" che per 15 giorni, sul lago di Iseo esporranno una grande installazione per rileggere il lago di Iseo ed il paesaggio.

Gli itinerari, sono differenti nello svolgimento e nel modo di conoscere l'isola e l'installazione

 

 

il 22 Giugno si conoscerà , prima, l'artista Christo & Jeanne Claude attraverso una rassegna delle loro opere (visita, al Museo di Santa Giulia della mostra dedicata agli artisti) e poi si andrà, col treno, sul lago di Iseo per camminare sulla installazione artistica.

Questo itinerario è ideale per consocere le opere, le idee e la vita artistica di Christo e Jeanne Claude

 

 

il 24 giugno, partenza diretta per Sale Marisno, imbarco sul battello e camminata, attraverso i boschi, per raggiungere il Santuario della Ceriola, che domina l'isola e da cui si gode una bella vista del lago e della pianura oltre che dell'opera! Sempre a piedi discesa a Peschiera Maraglio per camminare sulla installazione!

Questo è un itinerario a contatto della natura, ideale per persone che amano le camminate in montagne (sconsigliato a chi non è abituato a  camminare in salita) per rileggere, secondo il concetto della Landing Art il paesaggio e il lago, parte integrante dell'opera d'arte.

Due itinerari diversi nella organizzazione ma che portano alla conoscenza dell'arte

scarica le locandine!

 

Christo: The Floating Piers, Project for lake Iseo, italy

www.christojeanneclaude.net

 

“From June 18 to July 3, 2016, Christo will reimagine Italy’s Lake Iseo. The Floating Piers will consist of 70,000 square meters of shimmering yellow fabric, carried by a modular dock system of 200,000 high-density polyethylene cubes floating on the surface of the water.”

(traduzione: dal 18 Giugno al 3 Luglio Christo reinventa il lago d’Iseo. Il ponte galleggiante sarà 70.000 metri quadrati di uno sfavillante tessuto giallo sostenuti da un sistema modulare di pannelli in polietilene altadensità che galleggeranno sulla superfice dell’acqua).

 

 

Dal 18 Giugno al 3 Luglio 2016 Monteisola sarà collegata alla terraferma da una installazione artistica: un ponte galleggiante!.

 

Per prenotare "Duomo viaggi &Turismo" tel 0272599345 - 

mail gabbatangelo@duomoviaggi.it

per info: mail a info@ecomuseobotticino.it , oppure presso le Biblioteche di Botticino, Rezzato, Mazzano, Nuvolera, Nuvolento, Prevalle, Paitone, Gavardo, Vallio terme, Serle.