I LUOGHI DELL'ECOMUSEO DIFFUSO: AREE TEMATICHE

Oltre a creare senso di appartenenza Ecomuseo del Botticino vuole creare "un sistema culturale" dei beni culturali (materiali e immateriali) ambientali e paesaggistici del territorio carsico bresciano, territorio che chi lo abita, lo vive e lo conosce definisce nostro.

 

L'insieme di tutti questi beni costituiscono l'Eco-museo diffuso, un "museo a cielo aperto in divenire" che le amministrazioni sostengono partecipando attivamente  in sinergia e collaborazione.

 

Ma un Ecomuseo vive se e solo se si può avvalere della partecipazione ATTIVA di chi abita il territorio. 

 

Ecomuseo del Botticino, nato dal basso (raro esempio in Italia) conta su un attivo sostegno della popolazione ed è per questa ragione che le Aree Tematiche sono ricche di dettagli, storia e informazioni.

 

I luoghi dell'Ecomuseo sono suddivisi secondo "Aree tematiche"  così definite:

 

- CULTURA DEL MARMO

- PAESAGGIO CARSICO

- TRADIZIONI AGRICOLE

- SANTITÀ E SANTUARI

 - BENI CULTURALI

- CUCINA DEL TERRITORIO